La struttura di San Sabino

Il teatro entra alla casa di riposo Grimani Buttari

La residenza per anziani ospita una commedia per allietarli. Intanto il Lions dona un Ipad dopo aver organizzato una proiezione sulla Osimo di ieri e di oggi

17 Maggio 2024

di Giacomo Quattrini

Giacomo Quattrini

  • A sinistra Donzelli del Lions, a destra Angeletti presidente del Grimani Buttari

    A sinistra Donzelli del Lions, a destra Angeletti presidente del Grimani Buttari

    OSIMO – Il teatro entra alla casa di riposo Grimani Buttari di Osimo. La compagnia J’amici de Candia porterà domani (sabato) alle ore 15,30 una commedia in vernacolo anconetano dal titolo “Anna e la Profezia” scritto e diretto da Marco Burini. L’evento è aperto a tutti i famigliari dei circa 200 ospiti della struttura ed è stato voluto per far passare un pomeriggio spensierato e divertente a molti di loro.

    Nei giorni scorsi invece Il presidente del Lions Osimo, Nazzareno Donzelli, ha donato un Ipad al presidente del Grimani Buttari, Enrico Angeletti. Uno strumento che sarà utile alla stimolazione cognitiva degli ospiti che ne hanno bisogno. La donazione lo scorso weekend al termine di un pomeriggio intenso, nel quale i referenti del club service hanno organizzato una conviviale al Buttari all'insegna della memoria, della leggerezza e dell'osimanità. Anziani e famigliari hanno infatti visto il video evocativo su “Osimo ieri e oggi”, vincitore di un concorso Lions, alla presenza dell'autrice Chiara, e ascoltato brani in dialetto recitati dall'attore Marco Frontalini. «L'iniziativa –spiega Donzelli- risponde alla volontà di far sentire gli anziani di questa eccellente realtà, parte integrante della comunità osimana». Il presidente del Buttari, Angeletti, ha ringraziato il Lions per l’iniziativa che ha dimostrato solidarietà e attenzione verso la più grande struttura per anziani della Valmusone.

    lcoandina evento buttari

    PARTNER

    Web Marketing e Siti Internet Omnigraf - Web Marketing e Siti Internet