I danni da ripristinare

Al via i lavori di messa in sicurezza della ciclabile a Campocavallo

Nuova provvisoria recinzione per separare il laghetto comunale esondato a settembre e la pista Girardengo

08 Dicembre 2022

di Giacomo Quattrini

Giacomo Quattrini

  • I lavori iniziati lungo la ciclabile, non senza qualche difficoltà visto il tempo incerto degli ultimi giorni

    I lavori iniziati lungo la ciclabile, non senza qualche difficoltà visto il tempo incerto degli ultimi giorni

    OSIMO – Sono partiti i lavori di messa in sicurezza della pista ciclopedonale Girardengo a Campocavallo. L’esondazione del fiume per il maltempo dello scorso 15 settembre aveva divelto la recinzione che divideva la ciclabile dal laghetto comunale, a sua volta straripato. Per settimane il Comune ha vietato con ordinanza il transito in quel tratto di pista che da qualche giorno vede al lavoro gli addetti della ditta Coser. Come conferma l’assessore all’ambiente Michela Glorio: «stanno mettendo in sicurezza il lago con una rete arancione ed una palificata dietro, in modo che regga per qualche mese. E stanno portando via la melma dal percorso per renderlo fruibile a tutti». E’, questo, solo un intervento tampone, poi a primavera è previsto un nuovo cantiere per installare una recinzione definitiva, più rigida e con uno spazio aperto sotto che consenta all’acqua di defluire in caso di nuove esondazioni, senza che trascini ancora via la rete.

    PARTNER

    Web Marketing e Siti Internet Omnigraf - Web Marketing e Siti Internet