Calcio, Eccellenza

Il Castelfidardo impatta contro il Chiesanuova per 1-1

Buona prova dei fidardensi che chiudono in svantaggio il primo tempo ma pareggiano nella ripresa con Braconi

12 Febbraio 2024

    Il Castelfidardo impatta contro il Chiesanuova per 1-1. I fidardensi sfoderano una buona prova al cospetto di una squadra di livello, trovando un pari con la compagine biancoverde che comunque ha creato diverse situazioni interessanti ed ha tenuto un buon piglio, e un buon atteggiamento, in campo nonostante alcune defezioni in difesa.
    Il Castelfidardo apre le danze all’8’ con una conclusione centrale di Kurti, che tira da fuori area ma senza impensierire il portiere. Ci riprova Fabbri al 10’: cerca la complicità di un compagno dentro l’area ma il Chiesanuova è più veloce e la palla torna sotto il loro controllo. Al 14’ è buona l’intuizione di Rotondo che prende in carico la sfera subito dopo un calcio d’angolo e dal mezzo dell’area cerca lo specchio della porta con un tiro potente ma poco preciso e che finisce ben sopra la traversa. Primo quarto d’ora a senso unico: il Castelfidardo sfiora il goal al 17’ con Nacciarriti che riceve da Nanapere e mira nell’angolino basso. C’è deviazione e la palla va fuori. Spezza l’incantesimo Mongiello: fatale una distrazione difensiva dei padroni di casa che permettono all’attaccante ospite di procedere in cavalcata fino al faccia a faccia con Sarti, poi vinto. È il 19’ ed il Chiesanuova passa in vantaggio. Mongiello ci prende gusto ed al 25’ prova ad allungare la distanza dagli avversari con un tiro dall’area piccola. Stavolta, però, la reazione di Sarti non si fa attendere ed il portiere fidardense abbraccia la palla. Tiraccio sporco di Braconi al 32’ che però non smuove il risultato ancora sfavorevole al Castelfidardo. Prova farsi perdonare al 33’: Guella cerca un complice dall’interno dell’area e individua Braconi che sta accanto al palo destro. C’è l’intesa ma Braconi calcia male e Fatone spegne il sogno del pareggio. Ancora un’occasione per i fidardensi al 43’: Fabbri la butta al centro dell’area ma Braconi arriva fin troppo tardi e l’azione si spegne. La ripresa comincia nel segno del Castelfidardo: Braconi ritrova il pareggio al 57’, ben imbeccato dal colpo di tacco di Nanapere. I fidardensi si propongono in avanti e colpiscono una traversa clamorosa con Nanapere al 72’: la palla sembrava già dentro ma i padroni di casa non riescono a capitalizzare l’occasione ed il risultato non cambia. Di nuovo Nanapere protagonista al 75’ su una palla che arriva dal lato del campo. È nell’area piccola e salta ma sbaglia i tempi e manca il colpo di testa. Occasione mancata all’80’ anche per il Chiesanuova con un tiro di Crescenzi che ha la strada sgombra verso la rete ma calibra male il tiro ed il suo tentativo finisce sopra la rete. Si chiude sull’1-1.
    “Un match giocato nella maniera giusta – afferma mister Giuliodori – Siamo partiti subito forte, creando alcune situazioni interessanti. Purtroppo un nostro errore grossolano ne ha approfittato Mongiello per il vantaggio degli ospiti. La squadra ha reagito subito e anche nella ripresa siamo partiti forte, trovando il pari con Braconi. Abbiamo continuato a creare ma non siamo stati bravi in fase realizzativa e anche un po’ sfortunati, con la traversa di Nanapere. Di fronte avevamo comunque un’ottima squadra, alla fine ci portiamo a casa questo punto anche se un po’ di rammarico rimane vista la nostra prestazione”.

    CASTELFIDARDO-CHIESANUOVA 1-1 (0-1 pt)

    CASTELFIDARDO: Sarti, Pedini, Fabbri, Nacciarriti (55’ Evangelisti), Morganti, Rotondo, Kurti (88’ Graciotti Lu.), Miotto, Nanapere, Guella, Braconi A disposizione: Schirripa, Bellucci, Fossi, Cannoni, Marzuolo, Romagnoli, Graciotti Lo. All. Giuliodori
    CHIESANUOVA: Fatone, Molinari (68’ Corvaro), Iommi, Morettini (62’ Carnevali F.), Canavessio (64’ Bonifazi), Dutto, Trabelsi, Crescenzi, Pasqui A. (56’ Sbarbati), Mongiello (76’ Defendi), Tanoni
    A disposizione: Carnevali G., Ciottilli, Pasqui L., Monteneri All. Mobili
    Arbitro: Sig.ra Mancini di Macerata
    Reti: 19' Mongiello, 57’ Braconi
    Note: Ammoniti: Fabbri, Rotondo

    PARTNER

    Web Marketing e Siti Internet Omnigraf - Web Marketing e Siti Internet