Calcio playout serie C

Più Recanatese che Vis, Melchiorri match-winner

Al "Tubaldi" s'impongono i leopardiani, nella notte bombe carta sotto l'hotel dei biancorossi

12 Maggio 2024

di Benedetto Verdenelli

Benedetto Verdenelli

Giornalista pubblicista globetrotter nell'etere delle emittenti marchigiano: È tv, Vera TV, Tvrs.

Appassionato da sempre di sport locale, senza distinzioni!

  • L'esultanza di Federico Melchiorri (tratto dalla pagina FB della US Recanatese)

    L'esultanza di Federico Melchiorri (tratto dalla pagina FB della US Recanatese)

    RECANATI - In un "Tubaldi" sold-out la Recanatese fa sua l'andata nella doppia sfida playout contro la Vis Pesaro. Segna Melchiorri al 42° minuto con un colpo di testa in tuffo da ricordare il miglior Marco Van Basten. Prodezze che negli anni gli hanno consegnato l'appellativo di "Cigno di Treia". Una gara ad alta tensione con un pubblico entusiasta, 1.500 sugli spalti compreso un settore ospiti pieno come un uovo. Debutta il Var nell'impianto leopardiano. La compagine di Filippi parte forte e mette alla corde i biancorossi che sembrano imballati. Grossi rischi la difesa pesarese non li corre fino allo scadere del tempo quando Sbaffo pennella per Melchiorri che trafigge Neri.  Nella ripresa la squadra di Stellone alza il ritmo ma l'occasione migliore arriva da piazzato: Di Paola disegna per Allevi la cui inzuccata impegna severamente Meli al minuto 68. Corso il pericolo i giallorossi provano a raddoppiare al 78° con l'ottimo Carpani che dal nulla inventa l'assist ancora per Melchiorri, stavolta l'estremo rossiniano dice no. Non accade più nulla fino al 90° con i 4 di recupero che scivolano via. Nell'arco della notte sotto l'albergo dove alloggiava la Vis Pesaro sono state esplose diverse bombe carta con l'intento di disturbare il sonno ai giocatori, la società ha diramato un comunciato condannando il gesto così come la Recanatese per bocca del suo ds Cianni. Si replica Domenica prossima al "Benelli" dove non ci saranno appelli, la Vis recupererà Nicastro mentre la Recanatese si aggrapperà al miglior tasso tecnico e al temperamento mostrato in questo primo round.

    Ti potrebbero interessare anche:

    PARTNER

    Web Marketing e Siti Internet Omnigraf - Web Marketing e Siti Internet